Componenti per l’articolazione del ginocchio in ceramica BIOLOX®

BIOLOX®delta per interventi di protesi del ginocchio
– L’artroprotesi del ginocchio metal-free

Il numero di interventi di artroprotesi del ginocchio eseguiti ogni anno è in costante aumento. Gli esperti stimano che ogni anno siano impiantate circa 2.000.000 di protesi del ginocchio. Questo intervento rappresenta il tipo di artroprotesi eseguita con maggiore frequenza, superando persino la protesi dell’anca.

L’aspettativa di vita della popolazione mondiale non è mai stata così alta: l’esigenza di maggiore mobilità e migliore qualità di vita a seguito di artroprotesi del ginocchio è quindi in aumento. Poiché l’incidenza delle protesi del ginocchio è in aumento anche in pazienti giovani e attivi, è necessario offrire impianti che durino più a lungo.

Tra i principali problemi dell’artroprotesi del ginocchio vi sono le infezioni, la mobilizzazione dell’impianto e l’allergia ai metalli. La mobilizzazione asettica è la prima causa di fallimento e revisione (31,2 %), seguita da instabilità (18,7 %), infezione (16,2 %), usura del polietilene (10,0 %), artrofibrosi (6,9 %) e disallineamento (6,6 %). 1 Questo è il motivo per cui la scelta del materiale dell’impianto è così importante, in particolare per quanto riguarda le proprietà di usura e il comportamento biologico dei materiali prescelti.

Le infezioni delle artroprotesi – Una della cause più comuni di revisione 2 2

Mostra

“L’infezione articolare periprotesica (Periprosthetic Joint Infection, in breve PJI) è una delle complicanze più devastanti negli interventi di artroprotesi … la prevalenza della PJI sembra essere in aumento, con un numero previsto superiore ai 60.000 - 70.000 casi riguardanti anca e ginocchio negli Stati Uniti entro il 2023.” 3

A causa del conseguente aumento di interventi di revisione di anca e ginocchio, si prevede che i costi annuali delle revisioni infette sostenuti dagli ospedali statunitensi supererà i 1,62 miliardi di dollari entro il 2020.4 Sebbene la PJI sia una complicanza rara (l’incidenza osservata negli Stati Uniti è pari all’1% - 2%), si tratta della terza indicazione più comune di artroprotesi totale di revisione del ginocchio nella popolazione sanitaria. 27, 28

Il problema degli impianti metallici: l’usura del polietilene

Mostra

Gli impianti per l’artroprotesi del ginocchio sono di solito realizzati in una lega di cobalto-cromo; la lega di titanio è a volte utilizzata per l’inserto tibiale. Come accoppiamento si utilizza un inserto in polietilene, che si articola contro il componente femorale. Evidenze cliniche e risultati a lungo termine mostrano che la mobilizzazione asettica limita la durata dell’impianto. Una delle più importanti cause di mobilizzazione asettica è l’usura dell’inserto in polietilene. 7

Come evidenziato in numerosi studi, un maggiore tasso di usura del polietilene può determinare l’aumento del tasso di mobilizzazione, quale conseguenza della formazione di granulomi e di reazioni da corpo estraneo, con distruzione associata di massa ossea. È stato dimostrato che la ceramica riduce l’usura del polietilene.

Sensibilità ai metalli

Mostra

Fonte: CeramTec / Usbeck
 

Fonte: CeramTec / Usbeck
 

”La prevalenza della sensibilità ai metalli tra pazienti con impianto perfettamente funzionante è pari al 25%, circa il doppio rispetto alla popolazione generale.” 8

Il rilascio di ioni metallici in vivo può causare reazioni biologiche. La lega utilizzata per l’articolazione dei componenti normalmente contiene metalli, tra cui cobalto, cromo e nichel. Numerosi case report e studi clinici documentano le manifestazioni cliniche di allergia ai metalli, quali eczema, alterata cicatrizzazione, effusioni ricorrenti, gonfiore locale, dolore persistente, osteolisi e reazioni pseudotumorali, con successiva distruzione del muscolo. 8,9,16,17,18,19,20

In molti casi la sensibilità a questi allergeni ha determinato la revisione delle protesi.

La ceramica BIOLOX®delta consente di compiere passi avanti negli interventi di artroprotesi del ginocchio

“Nell’artroprotesi totale del ginocchio, dati sperimentali hanno evidenziato la superiorità della ceramica in termini di bassi tassi di usura e i risultati delle prime applicazioni cliniche sono lusinghieri.” 15

“Gli impianti in ceramica sono una soluzione promettente per pazienti con allergie ai materiali metallici degli impianti.” 13

La ceramica ad alte prestazioni è biocompatibile e bioinerte. 10 I materiali ceramici non causano reazioni allergiche note. Casi clinici di artroprotesi di anca e ginocchio hanno descritto un miglioramento significativo dei sintomi e la riduzione dei livelli di ioni metallici a seguito di revisione con componenti in ceramica in presenza di reazioni avverse ai componenti metallici. 21,22,23,24,25,26

La ceramica BIOLOX® è estremamente stabile e ben tollerata dai tessuti. 11,12 Per tale ragione, oggi i componenti in ceramica sono utilizzati anche nelle artroprotesi del ginocchio. 13,14 La superficie estremamente dura e liscia riduce al minimo l’usura del polietilene. 15

Alcuni studi hanno già suggerito che la ceramica potrebbe essere superiore in termini di minori tassi di infezione possibili. 5,29,30,31,32,33,34 Questi studi hanno posto a confronto la ceramica con i metalli e i polimeri. Un’analisi basata su dati raccolti da diversi registri ospedalieri e nazionali, condotta su 500.749 casi di revisione dell’anca, ha confermato il potenziale della ceramica di ridurre il rischio di revisione dovuto a infezione; in molti casi è stata applicata l’analisi multivariata di Cox aggiustata per fattori confondenti. 6

Informazioni utili:

Impianti per il ginocchio BIOLOX®delta metal-free

  • Minore rischio di revisione per infezione*
  • Sicuro in termini di rilascio ionico*
  • E' improbabile una reazione patogenica alle particelle di ceramica*
  • Non sono noti rischi di allergia*
  • Eccellente comportamento biologico*
  • Minore usura del polietilene accoppiato
    alla ceramica*
  • Resistenza a usura da terzo corpo*
  • Superficie altamente resistente ai graffi*
  • 5 anni di successi nell’uso clinico*

 
Le protesi di ginocchio in BIOLOX®delta sono registrate dai clienti della Ceramtec. Esse non sono approvate dall'FDA e non sono disponibili in tutte le nazioni
*Bibliografia disponibile a richiesta nei file presso CeramTec.

Riferimenti

  1. Lombardi AV Jr , Berend KR , Adams JB .: Why knee replacements fail in 2013: patient, surgeon, or implant?. Bone Joint J. 2014 Nov;96-B(11 Supple A):101-4. doi: 10.1302/0301-620X.96B11.34350
  2. Australian Orthopaedic Association National Joint Replacement Registry. Annual Report. Adelaide:AOA; 2014
  3. A Recurring Slippery Slope, Javad Parvizi, M.D., F.R.C.S., CURRENT CONCEPTS IN JOINT REPLACEMENT® Winter 2014 Hyatt Regency Grand Cypress, Orlando, Florida, December 10 - 13, 2014
  4. Kurtz SM1, Lau E, Watson H, Schmier JK, Parvizi J., Economic burden of periprosthetic joint infection in the United States. J Arthroplasty. 2012 Sep;27(8 Suppl):61-5.e1. doi: 10.1016/j.arth.2012.02.022. Epub 2012 May 2.
  5. Liefheit K, Vergleichende Biofilmbildung auf Werkstoffe, Bericht, iba Heiligenstadt e.V. FB Biowerkstoffe, 2013
  6. Streicher R, Porporati A. News on ceramics – beyond wear reduction. Abstract EHS 2014, Streicher RLeto A., Pororati A.. News on ceramic – wear, corrosion and infection. Poster JHS 2014
  7. A. Seth Greenwald, DPhil(Oxon); Jonathan P. Garino, MD: Alternative Bearing Surfaces: The Good, the Bad, and the Ugly. J Bone Joint Surg Am, 2001 Nov; 83 (2 suppl 2): S68 -72 . http://dx.doi.org/
  8. Hallab NJ1, Anderson S, Stafford T, Glant T, Jacobs JJ.: Lymphocyte responses in patients with total hip arthroplasty. J Orthop Res. 2005 Mar;23(2):384-91.
  9. Gawkrodger DJ. Metal sensitivities and orthopaedic implants revisited: the potential for metal allergy with the new metal-on-metal joint prostheses. Br J Dermatol. 2003 Jun;148(6):1089-93.
  10. B. S. Bal, D. D. Greenberg, T. J. Aleto: Primary Total Knee Replacement with a Zirconia Ceramic Femoral Component. Bioceramics and Alternative Bearings in Joint Arthroplasty Ceramics in Orthopaedics2005, pp 183-190
  11. Hinorobu Oonishi M.D., PHD, S.-C. Kim, M. Kyomoto, M. Iwamoto, M. Ueno: Comparison of In-Vivo Wear between Polyethylene Inserts articulating against Ceramic and Cobalt-Chrome Femoral Components in Total Knee Prostheses. Bioceramics and Alternative Bearings in Joint Arthroplasty Ceramics in Orthopaedics2007, pp 149-159
  12. White SE, Whiteside LA, McCarthy DS, Anthony M, Poggie RA.: Simulated knee wear with cobalt chromium and oxidized zirconium knee femoral components. Clin Orthop Relat Res. 1994 Dec;(309):176-84.
  13. Philipp Bergschmidt, Rainer Bader, Dirk Ganzer, Christian Hauzeur, Christoph Lohmann, Alexander Krüger, Wolfgang Rüther, Domenico Tigani, Nicola Rani, José Luis Esteve, Fernando Lopez Prats, Claudio Zorzi, Vincenzo Madonna, Stefano Rigotti, Francesco Benazzo, Stefano Marco Paolo Rossi, Wolfram Mittelmeier: 15-year clinical and radiological outcomes of a prospective international multi-centre study on a ceramic femoral component in total knee arthroplasty. Deutscher Kongress für Orthopädie und Unfallchirurgie (DKOU 2014). Berlin, 28.-31.10.2014. Düsseldorf: German Medical Science GMS Publishing House; 2014. DocPO22-945
  14. Benazzo F, Dalla Pria P, Mittelmeier W, Tigani D, Zorzi C, Ganzer D, Lohmann CH, Cimbrelo EG, Merchan CR, Saura EM, Lizaur AU, Couceiro JF, Burelli S. Reasons using a Ceramic Femoral Component and First Clinical Experience. In:Chang JD, Billau K. (eds.).Bioceramics and Alternative Bearings in Joint Arthroplasty, Steinkopff-Verlag:145–148, 2007
  15. Zietz C, Bergschmidt P, Lange R, Mittelmeier W, Bader R. Third-body abrasive wear of tibial polyethylene inserts combined with metallic and ceramic femoral components in a knee simulator study. Int J Artif Organs 36(1):47-55, 2013
  16. Campbell P, Embrazadeh E, Nelson S et al. Histological features of pseudotumor-like tissues from metal-on-metal hips. Clin Orthop Relat Res 2010;468(9):2321-2327
  17. Kwon YM, Ostlere SJ, McLardy-Smith P et al. “Asymptomatic” pseudotumors after metal-on-metal hip resurfacing arthroplasty prevalence and metal ion study. J Arthroplasty 2010;92:356-361
  18. Malviya A, Holland JP. Pseudotumours associated with metal-on-metal hip resurfacing: 10-year Newcastle experience. Acta Orthop Belg 2009;75:477-483
  19. Registry AOANJRR, Demographics and Outcomes of Shoulder Arthroplasty, Report 2012
  20. Thomas P, Schuh A, Ring J, Thomsen M. [Orthopedic surgical implants and allergies. Joint statement by the Implant Allergy Working Group (AK 20) of the DGOOC (German Association of Orthopedics and Orthopedic Surgery), DKG (German Contact Dermatitis Research Group) and DGAKI (German Society for Allergology and Clinical Immunology], Orthopäde 2008; 37(1):75-88
  21. Algarni AD, Huk OL, Pelmus M. Metallosis-induced Iliopsoas Bursal Cyst Causing Venous Obstruction and Lower-limb Swelling After Metal-on-metal THA. Orthopedics 2012, 35(12):1066-1069
  22. Bergschmidt P, Bader R, Mittelmeier W. Metal hypersensitivity in total knee arthroplasty: Revision surgery using a ceramic femoral component - A case report. Knee 2012;19:144-147
  23. Kosukegawa I, Nagoya S, Kaya M et al. Revision Total Hip Arthroplasty Due to Pain From Hypersensitivity to Cobalt-Chromium in Total Hip Arthroplasty. J Arthroplasty 2011;26(6):978.e1-3
  24. Krenn V, Thomas P, Thomsen M et al. Histopathological Particle Identification. CeraNews 2013:2:12-17
  25. Maurer-Ertl W, Friesenbichler J, Liegl-Atzwanger B et al. Noninflammatory Pseudotumor Simulating Venous Thrombosis After Metal-on-Metal Hip Resurfacing. Orthopedics 2011;34(10):678
  26. Watters TS, Cardona DM, Menon KS et al. Aseptic lymphocyte-dominated vasculitis-associated lesion: a clinicopathologic review of an underrecognized cause of prosthetic failure. Am J Clin Pathol 2010;134(6):886-93
  27. Kurtz SM, Ong KL, Lau E, Bozic KJ, Berry D, Parvizi J. Prosthetic joint infection risk after TKA in the Medicare population. Clin Orthop Relat Res 2010; 468:52-56.
  28. David J. Jaekel M.S., Ph.D., Kevin L. Ong Ph.D., P.E., Edmund C. Lau M.S., Steven M. Kurtz Ph.D.: The Epidemiology of Total Joint Arthroplasty Infections. Infected Total Joint Arthroplasty 2012, pp 35-54
  29. Trebse R, Levasic V, Milosevic I, Kovac S. Does the bearing type influence the incidence of periprosthetic infections of the hip? CeraNews 1/2014, 12-14
  30. Parvizi J. Periprosthetic joint infection: could the bearing surface play a role? CeraNews 1/2014, 11
  31. Smith L, Alijanipour P, Restrepo C, Maltenfort M, Parvizi J, Malkani A. Periprosthetic joint infection: could the bearing surface play a role? Abstract, Meeting of the Eastern Orthopaedic Association 2014
  32. 10th Annual Report: National Joint Registry for England, Wales and Northern Ireland, 2013
  33. Falcioni S, Ancarani C, Bordini B, Pichierri M, Stea S. Influence of articular coupling on septic loosening of total hip arthroplasty. Abstract EHS 2014
  34. Steven M. Kurtz PhD, Edmund Lau MS, Kevin Ong PhD, Ke Zhao MA, MS, Michael Kelly MD, Kevin J. Bozic MD, MBA: Future Young Patient Demand for Primary and Revision Joint Replacement. National Projections from 2010 to 2030. Clin Orthop Relat Res (2009) 467:2606–2612, DOI 10.1007/s11999-009-0834-6

Contatti consigliati

Cliccare sul pulsante “Contatti” a destra per visualizzare un elenco dei contatti relativi al personale e ai responsabili diretti del Gruppo CeramTec.