Non-ossido ceramica – Carburo di silicio (SiSiC/SSiC)

Un materiale ceramico duro come il diamante

Il carburo di silicio si comporta quasi come un diamante. È il nostro materiale ceramico non soltanto più leggero, ma anche più duro, e presenta eccellente conduttività termica, bassa dilatazione termica ed estrema resistenza agli acidi e alle basi.

Nichtoxidkeramik – Siliziumkarbid

Informazioni utili:

Proprietà del carburo di silicio (SiSiC / SSiC)

  • Bassa densità (da 3,07 a 3,15 g/cm3)
  • Durezza elevata (HV10 ≥ 22 GPa)
  • Elevato modulo di elasticità
    (da 380 a 430 GPa)
  • Elevata conduttività termica
    (da 120 a 200 W/mK)
  • Basso coefficiente di dilatazione lineare
    (da 3,6 a 4,1x10-6/K a temperature comprese tra 20 e 400°C)
  • Massima temperatura d'esercizio di SSiC in gas inerte: 1.800°C
  • Eccellente resistenza agli shock termici di SiSiC: ΔT 1.100 K
  • Erodibile
  • Resistente a corrosione e usura anche a temperature elevate
  • Tossicologicamente sicuro
  • Buone proprietà di scorrimento

Le proprietà della ceramica di carburo di silicio rimangono costanti fino a temperature superiori a 1.400°C. L'elevato modulo di elasticità > 400 GPa garantisce un'eccellente stabilità dimensionale. Queste proprietà rendono il carburo di silicio particolarmente indicato per l'uso come materiale da costruzione. Il carburo di silicio è in grado di tenere sotto controllo corrosione, abrasione ed erosione con la stessa efficacia con cui resiste all'usura da sfregamento. I componenti sono ad esempio utilizzati in impianti chimici, mulini, espansori ed estrusori o sotto forma di ugelli.

“L'impiego delle varianti SSiC (carburo di silicio sinterizzato) e SiSiC (carburo di silicio infiltrato con silicio) è ormai consolidato. La seconda variante è particolarmente indicata per la produzione di componenti voluminosi e complessi.”

 
Il carburo di silicio è sicuro sotto il profilo tossicologico e può essere utilizzato nell'industria alimentare. Un ulteriore settore d'impiego tipico dei componenti in carburo di silicio è la tecnologia di tenuta dinamica, che utilizza cuscinetti radenti o guarnizioni ad anello scorrevole, ad esempio nelle pompe e nei sistemi di azionamento. Rispetto ai metalli, il carburo di silicio consente soluzioni estremamente economiche a fronte di una maggiore durata degli utensili, anche in caso d'impiego con mezzi aggressivi e a temperature elevate. La ceramica a base di carburo di silicio è particolarmente indicata anche per impegnative condizioni d'impiego, ad es. in balistica, nella produzione chimica, nella tecnologia energetica, nella produzione della carta, nonché come componenti per sistemi di condutture.

Prodotti realizzati in carburo di silicio (SiSiC/SSiC)

Le descrizioni dei prodotti correlate ai link di questa pagina vi condurranno alla versione in lingua inglese del sito web internazionale di CeramTec.

I prodotti contrassegnati dall'icona della bandiera italiana sono disponibili nella versione in lingua italiana.